Menu

Come abbiamo coibentato il serbatoio delle acque grigie del camper

coibentazione serbatoio acque grigie camper 1

Volevamo trascorrere le vacanze invernali in camper senza il rischio e lo stress del congelamento delle acque grigie, quindi abbiamo coibentato il serbatoio delle acque grigie. Ecco come abbiamo fatto

di Lorenzo Gnaccarini

Noi che amiamo le vacanze tutto l'anno, quando nel 2002 abbiamo acquistato il nostro primo camper, che era un buon usato del 1999, una delle prime modifiche che abbiamo eseguito è stata proprio la coibentazione del serbatoio delle acque grigie che era posto sotto il pianale, completamente esposto al freddo e, quindi, a rischio congelamento anche con temperature di poco sotto lo 0.

Mi ricordo che la prima coibentazione è stata un'opera faraonica... l'eccesso del neofita con cultura industriale... quindi avevamo fatto realizzare una cassa in lamiera inox, ovviamente di dimensioni abbondanti rispetto alle dimensioni del serbatoio, poi l'abbiamo montata sul serbatoio ed abbiamo riempito l'intercapedine con poliuretano espanso. Avevamo ricavato uno sportello per accedere alla maniglia della valvola e c'era un foro in corrispondenza dello scarico.

Questa soluzione è durata poco tempo. Il problema principale è stato l'irregolarità dello strato coibentante di poliuretano espanso: in alcune parti era molto spessa, in altre molto sottile. Poi questa cassa pesava tanto e dopo solo 2 anni, abbiamo deciso di cambiare la coibentazione.

La soluzione attuale è questa che vi descriviamo in questo video.

Questa volta abbiamo utilizzato materiali comuni, che si possono trovare in qualsiasi ferramenta o Brico, ossia:

  • fogli di polistirolo da 3 cm
  • fogli di polionda in plastica da 2,5 mm
  • viti, minuteria varia, utensili comuni, ecc...

 Abbiamo realizzato questa coibentazione nel seguente modo:

  • abbiamo completamente rivestito il serbatoio di polistirolo, tagliandolo a misura con un cutter ed incollandolo al serbatoio con del nastro biadesivo
  • per rendere la superficie del polistirolo più resistente ad urti, sassi, ecc, abbiamo tagliato il polionda e rivestito completamente il polistirolo, così da poter avere una superficie esposta più resistente
  • per tenere tutto insieme senza pericolo di distaccamenti, abbiamo protetto ed irrobustito la struttura con angolari di alluminio che sono stati fissati al pavimento del camper
  • abbiamo anche isolato la valvola di scarico con un sistema a scorrimento che viene azionato in contemporanea con l'apertura della valvola, così da poter aprire il foro di scarico solo quando si deve scaricare l'acqua, in maniera automatica
  • per una maggiore sicurezza, abbiamo anche inserito all'interno del serbatoio, sul fondo, un cavetto riscaldante a 12V, così da poter eventualmente scongelare la valvola

Questa coibentazione ha sempre svolto il suo dovere e ha protetto il serbatoio delle acque grigie dal congelamento. Noi abbiamo regolarmente trascorso vacanze invernali anche a -25°C senza riscontrare alcun problema di congelamento delle acque grigie.

Questa soluzione è stata montata nel 2004 e in più di 15 anni di utilizzo del camper, non ha mai avuto alcun problema e non ha necessitato nessun tipo di intervento di manutenzione.

Certo che per realizzare una protezione di questo tipo, ci vuole della manualità e dell'inventiva, quindi consigliamo di intraprendere questo tipo di lavoro solo se si hanno le giuste capacità.

Altrimenti, potete rivolgervi alla rete di assistenza, dove i professionisti specializzati nei lavori sui camper sapranno coibentare il vostro serbatoio in maniera più professionale e con materiali più qualificati.

L'importante è essere preparati alle vacanze invernali con una dotazione congrua, altrimenti è molto facile che la vacanza sulla neve si trasformi in una odissea e si concludi precocemente a causa del serbatoio delle acque grigie ghiacciato ed impossibile da scongelare...

Fateci sapere come avete fatto voi e cosa ne pensate del nostro lavoro, scrivendo commenti qui sotto.

Torna all'indice delle Migliorie

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

CAMP

camp vacanzelandia

CAMP è il fedele compagno di viaggio delle vostre vacanze! Cerca la struttura più adatta a te... Scopri di più

banner NoiconVoiTOUR2020 450px

button gallery

button calendario

button meteo


button restiamo in contatto newsletter

Iscriviti alla Newsletter! 

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@


progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina