Menu

Camping CAPALONGA a Bibione: i suoi primi 50 anni

 provati per voi capalonga

 

Siamo andati alla scoperta di questo storico campeggio direttamente sul mare e sulla laguna ed il suo territorio

di Marzia Mazzoni - Vacanzelandia

È una bella tappa festeggiare il mezzo secolo e ve lo dico io che ci sono passata da un paio d'anni... è quel giro di boa del secolo che ti fa pensare al valore raggiunto e a nuove sfide da raggiungere. Ma oggi non vi voglio parlare di me, ma della nostra esperienza al CAMPING CAPALONGA che quest'anno celebra il 50° anniversario. Un campeggio direttamente sul mare Adriatico e sulla splendida laguna a nord di Venezia, che abbiamo conosciuto e scoperto in occasione di un blog tour per celebrare questa storica tappa... e siccome il nostro motto è che "le cose belle vanno raccontate e condivise" eccoci qui a farlo!

Che cosa ci è piaciuto di BIBIONE? Quell'aspetto "wild" del territorio lacustre, una natura selvaggia ed incontaminata, a fianco della cura meticolosa ed attenta delle strutture ricettive, ideale per essere vissuto a 360° da tutti.

Seguiteci che andiamo insieme a scoprire BIBIONE e il CAPALONGA!

Camping CAPALONGA a Bibione: i suoi primi 50 anni

 provati per voi capalonga

 

Siamo andati alla scoperta di questo storico campeggio direttamente sul mare e sulla laguna ed il suo territorio

di Marzia Mazzoni - Vacanzelandia

È una bella tappa festeggiare il mezzo secolo e ve lo dico io che ci sono passata da un paio d'anni... è quel giro di boa del secolo che ti fa pensare al valore raggiunto e a nuove sfide da raggiungere. Ma oggi non vi voglio parlare di me, ma della nostra esperienza al CAMPING CAPALONGA che quest'anno celebra il 50° anniversario. Un campeggio direttamente sul mare Adriatico e sulla splendida laguna a nord di Venezia, che abbiamo conosciuto e scoperto in occasione di un blog tour per celebrare questa storica tappa... e siccome il nostro motto è che "le cose belle vanno raccontate e condivise" eccoci qui a farlo!

Che cosa ci è piaciuto di BIBIONE? Quell'aspetto "wild" del territorio lacustre, una natura selvaggia ed incontaminata, a fianco della cura meticolosa ed attenta delle strutture ricettive, ideale per essere vissuto a 360° da tutti.

Seguiteci che andiamo insieme a scoprire BIBIONE e il CAPALONGA!

BIBIONE è tanta roba...

BIBIONE è tanta roba...

finestra faro

Quattro barche risalivano il canale principale verso la grande laguna a nord... Spuntò l'alba prima che giungessero alla botte di doghe di quercia immersa nel fondo della laguna... il cacciatore... scese nella botte e il barcaiolo gli porse i due fucili... Ora c'era più luce e il cacciatore ... riuscì a vedere il contorno basso della punta di là della laguna... più oltre c'era ancora palude ed infine il mare aperto...
Osservò il cielo rischiararsi oltre il lungo margine della palude e vide in lontananza le montagne coperte di neve. Il colonnello udì uno sparo alle spalle dove sapeva che non c'erano appostamenti e voltò il capo a guardare di là della laguna gelata la lontana spiaggia coperta di falasco'. Volavano alti nel cielo i germani reali e i codoni si alzavano all'improvviso dai canneti verso spazi eterni; guizzava il cefalo a mezz'aria ricadendo nell'acqua e le anatre si perdevano nei giochi di ali e di luci. [E. Hemingway]

È stata un'inaspettata sorpresa questa località veneta al confine con il Friuli, noi che amiamo la natura, Bibione offre tanti spazi verdi, scorci selvaggi e soprattutto luoghi magici dove il mare incontra la laguna, ma anche dove è possibile godersi il territorio vivendo una vacanza non solo "spiaggia-mare-spiaggia-mare".
Forse fu così anche per il famoso scrittore Ernest Hemingway un'esperienza inaspettata, quando scrisse questi versi dedicati alla laguna e alla sua natura incontaminata, luogo che ricordò come magico ed unico. Confessiamo che non c'eravamo mai stati in questa zona e quindi eravamo maggiormente curiosi di "ficcanasare" che cosa offriva il territorio.
 

4 cose ci hanno piacevolmente colpito all'arrivo:

  • il riconoscimento di BANDIERA BLU che dal 1996 Bibione riceve, il più importante riconoscimento internazionale del FEE Foundation for Environmental Education
  • la sua connotazione di località termale (grazie alla ricchezza di acque sotterranee, è ideale per percorsi curativi e riabilitativi)
  • le piste ciclabili che si diramano per raggiungere tanti punti del territorio (ma anche autobus che dal campeggio raggiungono il centro di Bibione e altre luoghi)
  • la curiosa caratteristica della conformazione di Bibione Pineda, questa penisola bagnata da un lato dalla laguna e dall'altro lato dal mare 
E il camping CAPALONGA si sviluppa proprio in questa lingua di terra, una posizione invidiabile per la comodità di raggiungere in poco tempo sia la parte lagunare, più selvaggia e adatta per chi vuole andare alla scoperta del territorio caratterizzato dai casoni (il tipico edificio con il tetto in canna palustre), della flora e fauna lacustre, ma anche la parte marittima con le bellissime spiagge di sabbia dorata, ben curate e accessibili da tutti (anche disabili).
 
The last but not the least, è l'estremità di questa penisola dove si trova il Giardino Mediterraneo (zona di protezione speciale), oasi nata per tutelare la biodiversità.... Lorenzo ed io ci siamo andati all'alba ad esplorarlo e a fare scorpacciate di scorci unici, nonché respirare a pieni polmoni la natura. In questa zona di notte dormono gli uccelli di passo per poi ritornare di giorno ad animare la vita della laguna e delle valli.

BIBIONE può vantare anche la Registrazione internazionale EMAS (Eco Management and Audit Scheme), ottenuta nel 2002 (per primo fra i poli turistici europei), che premia l’impegno nella conservazione del patrimonio ambientale circostante, come laguna, le pinete e i siti di importanza comunitaria.

Quella laguna e quelle valli dove si scorgono i ripari dei cacciatori, le barche della pesca e i caratteristici casoni, che avrebbero tanto da raccontare, se potessero parlare, della storia di un passato legato alla vita dei pescatori e del legame con il territorio stesso; molti di loro sono raggiungibili sono con la barca. 

Siamo andati alla scoperta di questa affascinante laguna, Valgrande e Vallesina, valli da pesca arginate di grande valore, a bordo della "PERLA NERA" (conosciuta da molti come la "nave dei pirati" tanto gettonata dai piccoli per l'animazione che si svolge a bordo ideale per far divertire i bambini), è il galeone che salpa da Porto Baseleghe, il porto di Bibione, una comoda darsena che si raggiunge a piedi dal Camping Capalonga. A bordo di questo galeone siamo passati dal fascino caratterizzato dai tipici casoni e dagli appostamenti per i cacciatori della laguna a quello del tratto di mare che costeggia la spiaggia di Bibione Pineda fino a raggiungere il faro di Punta Tagliamento (a proposito lo sapevate che il fiume Tagliamento è tra i 5 più puliti d'Europa?). Il faro è raggiungibile anche dal camping attraverso una pista ciclabile, dove si attraversano pontili di legno ed una vegetazione unica... sono circa 9 km, ma ne vale la pena... fidatevi!  È possibile anche rientrare al camping caricando le bici sulle barche che si trovano nel porto vicino al faro. 
Il faro di Punta Tagliamento è di recente costruzione, intorno agli anni '20. Il precedente che si trovava sulla riva opposta in località Lignano, fu abbattuto durante la prima Guerra Mondiale. La ragazza che ci accompagna nella visita all'interno del faro ci racconta che fino agli anni '50 era alimentato con combustibili, dopo si passò alla corrente elettrica, ora invece è gestito in maniera automatica da Venezia. Mi piacciono i fari, queste irresistibili sentinelle del mare, che da sempre hanno rassicurato ed accompagnato con la loro luce i marinai e i navigatori di ogni tempo e anche questo mi ha lasciato un piacevole ricordo.
Ma il nostro week-end a Bibione, non è stata soltanto scoperta del territorio ma anche un'esperienza del gusto con l'effetto WOW... seguiteci che ve lo raccontiamo!
  01 - Bibione - porto Baseleghe - galeone Perla Nera.jpg 02 - Bibione - galeone Perla Neve - nave pirati - dettagli.jpg 03 - Bibione - escursione laguna con Perla Nera.jpg 04 - Bibione - escursione laguna - Val Grande.jpg 05 - Bibione - navigazione laguna - scorcio oblo.jpg 06 - Bibione - navigazione laguna - scorcio.jpg 07 - Bibione - galeone Perla Nera - dettaglio.jpg 08 - Bibione - escursione laguna - i casoni.jpg 09 - Bibione - escursione laguna - scorcio.jpg 10 - Bibione - escursione laguna - Perla Nera - animazione bambini.jpg 10bis - Bibione - escursione laguna - Perla Nera - animazione bambini.jpg 11 - Bibione - escursione laguna - scorcio.jpg 12 - Bibione - escursione laguna - scorcio.jpg 13 - Bibione - camping Capalonga visto dalla laguna.jpg 14 - Bibione - camping Capalonga visto dalla laguna.jpg 15 - Bibione - camping Capalonga visto dalla laguna.jpg 16 - Bibione - escursione Perla Nera - punta Bibione Pineda.jpg 17 - Bibione - escursione Perla Nera - punta Bibione Pineda.jpg 18 - Bibione - escursione Perla Nera - scorcio spiaggia e mare.jpg 19 - Bibione - faro Punta Tagliamento.jpg 20 - Bibione - pineta verso faro Punta Tagliamento.jpg 21 - Bibione - faro - Punta Tagliamento.jpg 22 - Bibione - giardino mediterraneo.jpg 22 - Bibione - uno sguardo verso la laguna.jpg 23 - Bibione - giardino mediterraneo - flora.jpg 24 - Bibione - giardino mediterraneo - flora.jpg 25 - Bibione - giardino mediterraneo.jpg 26 - Bibione - giardino mediterraneo - flora.jpg 27 - Bibione - giardino mediterraneo - scorcio.jpg 28 - Bibione - punta Bibione Pineda.jpg 29 - Bibione - punta Bibione Pineda.jpg 30 - Bibione - porto Baseleghe.jpg 31 - Bibione - porto Baseleghe - tramonto.jpg

 

Esperienze del gusto con effetto WOW

 

Esperienze del gusto con effetto WOW 

capalonga aperitivo laguna

 Un aperitivo ed una cena vista laguna... what else?

Al Porto Baseleghe di Bibione, vicino al camping Capalonga, le suggestioni non mancano, soprattutto al tramonto quando l'atmosfera lagunare diventa attraente. A volte basta poco per creare un'atmosfera seducente: uno spritz godendosi gli scorci caratteristici di questa darsena e spostandosi di pochi metri, cenare al ristorante tipico Ai Casoni, caratterizzato dalla stessa struttura degli edifici della laguna, ma soprattutto godersi un panorama mozzafiato.
Al tramonto lo spettacolo è assicurato e l'effetto WOW pure, perché al calare del sole le note di Paolo Zanarella, conosciuto come "il pianista fuori posto" che su con il suo pianoforte a coda, suona su una piattaforma posta sulla laguna fronte ristorante, allieta la cena di pesce e specialità venete accompagnati da una rassegna di etichette di vini locali e nazionali. Le note che escono da questo pianoforte e il sole che all'orizzonte ci saluta... fidatevi: momenti di pura poesia e soprattutto indimenticabili.
Ma le nostre esperienze del gusto qui a Bibione sono state altre, perché il luogo va scoperto anche attraverso la cucina territoriale e noi, a cui piace "ficcanasare" non ci facciamo sfuggire queste occasioni di assaggiare, degustare e scoprire sapori nuovi.

Siamo stati a cena al ristorante del Camping Tridente "Food & Taste", alla scoperta dei sapori di mare, ma anche al ristorante "il Teatro" all'interno del Capalonga, ideale per pranzi più veloci e poi correre in spiaggia, per godersi il mare, e qui a BIBIONE le spiagge sono veramente sono grandi, di sabbia dorate e soprattutto ben attrezzate!

  01 - Bibione - ristorante i casoni.jpg 02 - Bibione - ristorante i casoni - pianista Paolo Zanarella al tramonto.jpg 03 - Bibione - porto Baseleghe - aperitivo in laguna.jpg 04 - Bibione - ristorante Tridente - Food e Taste - antipasti pesce.jpg 05 - Bibione - ristorante Tridente - Food e Taste - primo piatto.jpg 06 - Bibione - ristorante Tridente - Food e Taste - dessert.jpg

Le spiagge di Bibione

 

Le spiagge di BIBIONE 

bibione spiaggia capalonga

Chilometri di spiaggia dorata che viene scelta soprattutto dalle famiglie con bambini perché il fondale marino declina gradualmente, ma soprattutto perché è stato organizzato un servizio di sorveglianza, impeccabile e assicurato per garantire la massima sicurezza.
File di ombrelloni e ampi spazi di spiaggia libera che accolgono i turisti, ad esempio per il camping Capalonga, la spiaggia è raggiungibile direttamente dal campeggio, ma la cosa straordinaria è che sono usufruibili anche dai disabili e/o anziani che non riescono a camminare, questo grazie alle attrezzature messe a disposizione (carrozzine dotate di ruote adatte per il trasporto agevole sulla sabbia). 
La nostra esperienza, oltre ai bagni di sole e di mare, è stata più adrenalina... ecco non per tutti, io mi dissocio, essendo la più paurosa della famiglia. Lorenzo, Filippo e Tommaso (amico di Filippo, chi ci segue sui social network avrà già visto l'ottima soluzione camper-tenda, il giusto equilibrio del periodo adolescenziale per le uscite in serenità!) hanno vissuto venti minuti di adrenalina pura a bordo dell'IRONJET, l'imbarcazione che viaggia a 55/60 nodi... sfrecciando sul mare tra evoluzioni e acrobazie accompagnati dalla musica a tutto volume. Commento unanime: esperienza unica! Qui direbbero "che togo" (che figo)!
Ma le spiagge di Bibione, fuori dal camping Capalonga, sono anche comode perché unite da una pista ciclabile, in alcune è anche possibile prenotare l'ombrellone online, c'è la colonnina per ricaricare il cellulare e soprattutto sono pensate sia per le mamme con bambini piccoli (grazie agli spazi nursery e ai lettini ad una piazza e mezzo), ma anche per i single per la tariffa conveniente applicata per il noleggio di un ombrellone con lettino.
E dopo tutto questo raccontarvi di esperienze di qua e di là... perché non parlarvi del CAMPING CAPALONGA... che è stata la nostra base per la scoperta di Bibione, ma anche il nostro punto di partenza per il suo 50° compleanno!
  01 - Bibione - spiaggia Capalonga - carrozzina disabili.jpg 02 - Bibione - spiaggia Capalonga - castello sabbia.jpg 03 - Bibione - spiaggia Capalonga - scorcio.jpg 04 - Bibione - spiaggia Capalonga - ironjet.jpg 05 - Bibione - spiaggia Capalonga - ironjet.jpg 06 - Bibione - spiaggia Capalonga - scorcio.jpg 07 - Bibione - spiaggia Bibione mare.jpg 08 - Bibione - spiaggia Bibione mare - piste cicalbili.jpg 09 - Bibione - spiaggia Bibione mare - caricacellulari.jpg 10 - Bibione - spiaggia Bibione mare.jpg 11 - Bibione - spiaggia Bibione mare.jpg 12 - Bibione - spiaggia Bibione mare.jpg 13 - Bibione - spiaggia Bibione mare.jpg

il CAMPING CAPALONGA e contatti

 

il CAMPING CAPALONGA 

capalonga 50esimo

 

Posto nella penisola chiamata Bibione Pineda gode di un'invidiabile posizione perché si può ammirare l'alba e il tramonto soltanto cambiando il punto di osservazione. Noi eravamo in una piazzola fronte laguna e vi assicuriamo che non ci siamo mai stancati di osservare il fascino di questo spazio lacustre tra imbarcazioni, scorci unici e... anche i cigni che si avvicinano con un fare molto famigliare. 
 

Camping Village CAPALONGA: Fun & Relax

È il mood del Capalonga, chiamate anche le "due anime" di questo campeggio, in quanto vuole essere la struttura ricettiva ideale per chi vuole sia divertirsi ma anche per chi vuole rilassarsi. Il Capalonga è ben strutturato, le piazzole delimitate da siepi permettono una sorta di spazio privato affinché ogni villeggiante possa sentirsi "come a casa propria".

All'interno del campeggio sono presenti piscine per tutti i gusti e tutte le età, campo da calcio, da basket, animazione sia giornaliera che serale, ma anche tante zone relax con amache sospese agli alberi e un centro benessere con una fantastica vasca idromassaggio che si affaccia al scenografico contesto della laguna. 

Non ci stancheremo di dirvi che qui TUTTI possono far vacanza, sapete il perché? Libero da barriere architettoniche è ideali per anziani, bambini piccolissimi, ma anche disabili. Ma anche gli animali sono i benvenuti, addirittura è presente un'area chiamata "dog agility" ideale per lo sgambamento cani. 
E se non si possiede un camper, una caravan e una tenda il Capalonga ha a disposizione tante case mobili (con dotazioni quali BBQ, biciclette e aria condizionata centralizzata... cosa non da poco, per evitare spiacevoli fastidi arrecati dall'aria che esce dagli split!), ma anche le tende GLAMPING!

Tra le tante cose che ci hanno attirato di questo campeggio, sapete quali sono quelle che ci hanno lasciato a bocca aperta? 

  • Gli scoiattoli che vivono sugli alberi del campeggio e piacevolmente vengono avvistati 
  • Le coloratissime e curatissime aiuole piene di fiori che sembra di essere in un giardino in ogni angolo del campeggio
  • L'originalità delle decorazioni delle opere di Land Art poste in alcuni angoli del campeggio (quest'anno è già la seconda esperienza che abbiamo - la precedente fu Humus Park), realizzare con materiali di recupero provenienti dal mare e dalla terra.

 Ma visto che siamo curiosi, siamo andati anche a ficcanasare agli altri 2 campeggi, facenti parte della stessa società del Capalonga.

Il  Camping Residence TRIDENTE: nature & energy

Entrando all'interno del Camping il Tridente si ha la sensazione di respirare a pieni polmoni aria buona, quell'ossigeno che si trova in questa area, un polmone verde, grazie al parco di pini marittimi che caratterizzano questo campeggio. Rispetto al Capalonga, si ha proprio la sensazione che sia più adatto a famiglie con bambini piccoli, per gli spazi di divertimento, come le piscine e l'area giochi, ideale per il divertimento di bambini in tenera età. Nel residence all'interno del Tridente, oltre al ristorante che abbiamo testato, si trova all'ultimo piano la palestra ideale per praticare sport indoor anche in vacanza!
All'interno del camping Tridente c'è una cura maniacale per il rispetto della natura, cosa che si era già avvertita al Capalonga, ma qui ancora più accentuata. Un'atmosfera "green" dove gli chalet sono costruiti in armonia con la natura e le piazzole sono tutte ombreggiate grazie ai pini marittimi. 
La serata del sabato, quella dove abbiamo cenato al ristorante Tridente, abbiamo piacevolmente notato un manto stradale dei vialetti con un'illuminazione molto particolare e suggestiva, sensazioni confermate da chi ci accompagnava nella visita, che ci ha detto che è stato rifatto quest'anno utilizzando una cura particolare affinché ci fosse un certo tipo di risultato, piacevole, gradevole e armonioso con il resto dell'ambiente del campeggio.

L'ultimo campeggio che abbiamo visto è 

il Camping LIDO: free & easy

È il campeggio più semplice dei 3 (e il più economico in quanto rispetto agli altri, è un 3 stelle), si trova in posizione strategica, ha un ambiente più famigliare e questo lo si percepisce dalle lunghe tavolate dei campeggiatori che ormai da tempo frequentano la struttura e hanno instaurato amicizie durevole.

  01 - Bibione - Camping Capalonga - nostra piazzola.jpg 02 - Bibione - Camping Capalonga - nostra piazzola.jpg 03 - Bibione - Camping Capalonga - laguna da nostra piazzola.jpg 04 - Bibione - Camping Capalonga - kayak.jpg 05 - Bibione - Camping Capalonga - spiaggia.jpg 06 - Bibione - Camping Capalonga - aiuola.jpg 07 - Bibione - Camping Capalonga - Land Art.jpg 07bis - Bibione - Camping Capalonga - Land Art.jpg 08 -Bibione - Camping Capalonga - piscina.jpg 09 -Bibione - Camping Capalonga - piscina - lettini e ombrelloni.jpg 10 -Bibione - Camping Capalonga - area relax.jpg 11 - Bibione - Camping Capalonga - piscina e relax.jpg 11bis - Bibione - Camping Capalonga - piscine e relax.jpg 12 - Bibione - Camping Capalonga - dog friendly.jpg 13 - Camping Capalonga - tende glamping.jpg 14 - Bibione - Camping Capalonga - amaca.jpg 15 - Bibione - Camping Capalonga - area wellness.jpg 15bis - Bibione - Camping Capalonga - area wellness.jpg 16 - Bibione - Camping Tridente - pini marittimi.jpg 17 - Bibione - Camping Tridente - animazione.jpg 18 - Bibione - Camping Tridente - piscine.jpg 19 - Bibione - Camping Tridente - piscine e relax.jpg 20 - Bibione - Camping Lido - tende glamping.jpg 20 - Bibione - Camping Tridente - spazio giochi.jpg 21 - Bibione - Camping Lido - piscina.jpg

Il tempo vola e la domenica presto arriva, tempo di saluti e lasciamo BIBIONE, il mare, la laguna, i tramonti, lo scoiattolo sull'albero, i cigni e i ricordi di questo fine settimana alla scoperta di un territorio a noi sconosciuto!

PROVATO per VOI: luglio 2018

Puoi contattare direttamente il Camping Capalonga utilizzando la seguente

Richiesta informazioni Camping Capalonga

Informativa ai sensi del D.LGS: 196/2003 - www.vacanzelandia.com sottopone al titolare quanto segue: La informiamo che i dati personali da Lei forniti saranno trattati, con l'ausilio di strumenti informatici, telematici e cartacei, nel pieno rispetto del D.Lgs 196/2003 e per esplicare la sua richiesta. L'interessato, a norma dell'art.7 del D.LGS 196/2003, ha diritto in qualsiasi momento di ottenere a cura del Responsabile del trattamento: la conferma dell'esistenza dei dati e la comunicazione degli stessi; l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione, la cancellazione, la trasformazione; il blocco dei dati trattati in violazione di legge; può opporsi al trattamento degli stessi. Il titolare del trattamento è www.vacanzelandia.com. Preso atto del regolamento e dell'informativa autorizzo al trattamento dei miei dati personali per le finalità sopra riportate.

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

oppure direttamente

Camping Capalonga
Viale della Laguna,16 - Loc. Bibione Pineda - 30028 Bibione (Ve)
Tel. +39 0431 438351 / +39 0431 216100 Fax +39 0431 438986

www.capalonga.com

BIBIONE MARE (info spiagge - Camping Tridente - Camping Lido)
www.bibionemare.com

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Seguici su

facebook twitter you tube google instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Link consigliati

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina