Menu

In bicicletta con i bambini (dai 4 anni in su): istruzioni per l’uso 
bimbi bici 2 copertina ok

I consigli per entusiasmanti escursioni con i propri figli, per bambini dai 4 anni in su

di Alessandra Granata - blogger di "I viaggi dei Rospi"

Carissimi Amici di Vacanzelandia,

bimbi bici2 6prima di partire per le vacanze avevamo parlato di come portare i bimbi più piccoli in bicicletta, potete leggere l’articolo QUI. Oggi affrontiamo, invece, il tema di come scarrozzare i piccoli ciclisti durante gite e vacanze in bicicletta dai quattro anni di età in su.

Tutti in sella: come portare i bambini in bici 

Secondo il codice della strada, è possibile trasportare i bambini a bordo di una bici guidata da un adulto (inteso come una persona con più di 18 anni di età), fino agli otto anni di età, opportunamente assicurato in un seggiolino omologato. Ora converrete con me su quanto “bizzarra” sia la normativa… soprattutto perché, è molto più probabile che un bambino superi i 20 kg di peso prima degli otto anni (a meno che si chiami Federico e viva di sogni e pasta in bianco), e perché voglia pedalare per conto suo non appena imparato a muoversi in bici senza le rotelle.
Se avrete iniziato a portarlo in bici fin dal suo primo anno di età, non vedrà l’ora – il pargolo – di seguirvi con la sua biciclettina, orgoglioso di macinare i suoi primi chilometri in autonomia. E se da un lato vi si riempirà il cuore di entusiasmo per la vostra creatura, dall’altro avrete il timore di non riuscire più a spostarvi molto da casa con un piccolo ciclista al seguito.
Ma niente paura!
Scegliendo i giusti percorsi (preferibilmente pianeggianti e con la stazione del treno lungo la ciclabile per tornare facilmente a casa in caso di imprevisto) e con il supporto di ausili per la pedalata, riuscirete ancora a divertirvi un mondo!

Quali sono i supporti per portare in bici i bambini più grandi?

cammellinoPer i bambini più grandi, ma non del tutto autonomi, quella del “cammellino” è una soluzione simpatica e piacevole. Il cammellino non è altro che un’appendice (potremmo quasi dire un tandem da bambini oppure una “semibicicletta”) che si aggancia alla bici di mamma o papà, e fa in modo che il piccolo ciclista sia a bordo di un mezzo proprio, ma con una bici gestita dall’adulto. Nel cammellino, infatti, c’è solo la ruota posteriore, perché la parte del manubrio è governata dai grandi e quindi non necessita di ruota davanti.

In alternativa al cammellino (ed è la soluzione che abbiamo adottato noi) c’è la barra di traino o trail-gator: una barra rigida montata sotto la sella della bici dell’adulto che, solo in caso di necessità, si aggancia sotto al manubrio della bici del bimbo (sollevando da terra la ruota anteriore). Secondo la nostra esperienza questo ausilio è preferibile al cammellino, perché aiuta il bimbo a sviluppare un senso di autonomia fin da subito: i bimbi pedalano da soli e in caso di stanchezza, tratti di strada più difficoltosi o trafficati, possono essere supportati con la massima sicurezza da mamma e papà, e tornare liberi di sfrecciare da soli non appena superata la difficoltà.
Optando invece per una bici con cammellino, questa rimane fissa per tutta la durata del suo utilizzo.
Un altro aspetto da tenere in considerazione quando si organizza una gita fuori porta in bici con i bimbi è l’ipotesi di rientro con bici e treno che, in caso di cammellino (e con i nostri treni regionali non proprio modernissimi) potrebbe essere difficoltoso, rispetto a riporre la barra di traino e caricare le due bici separatamente.

Da che età mettere i bimbi in sella da soli

Come per tutto quello che riguarda i bambini, non c’è un manuale di istruzioni preciso per portarli in bicicletta perché ogni bimbo avrà una corporatura (e peso abimbi bici2 4 sé) e manifesterà il desiderio di pedalare da solo (e senza rotelle) quando sarà pronto a farlo. La prima cosa che però potete tenere presente quando sceglierete la prima bici per il vostro bimbo, dovrà essere la sua altezza che, in bici, impatta molto di più rispetto all’età.

Indicativamente i parametri sono:

Bimbi di circa 2/3 anni con altezza da 80 a 100 cm  Bici da 12”
Bimbi di 4/5 anni con altezza da 95 a 115 cm  Bici da 16”
Bimbi di 6/8 anni di età con altezza da 115 a 130 cm  Bici da 20”
Bimbi da 8 a 11 anni con altezza da 130 a 145 cm  Bici da 24”
Oltre i 145 cm di altezza si consiglia una bici da adulto 26” con taglia small


Per darvi un’idea, vi riporto la nostra esperienza.

Federico è un bimbo minuto, piccolo di statura, ma con una grandissima energia e passione per la bici. Dopo il triciclo, Fede è salito su una bici con le rotelle da 14” che ha utilizzato fino a quasi i sei anni di età. Tolte le rotelle a quattro anni e mezzo, lo abbiamo agganciato al trail-gator con successo fin dalle prime gite in giornata, facendo uso della barra anche per gli anni successivi con la bici da 16”.
Grazie alla duplice possibilità di pedalare da solo e trainato al bisogno, Fede ha imparato a pedalare con grande fiducia su percorsi sempre più lunghi, acquisendo autonomia in strada e sulle ciclabili e – cosa di non poco conto – volendo provare a fare le salite da solo!!
La tranquillità psicologica che una famiglia può trarre da uno strumento come la barra è – per noi – ineguagliabile. E se il nostro piccolo ciclista la scorsa primavera è riuscito a fare con la bici da 20” 70km in giornata, è anche per frutto di questo costante allenamento!

Provate, sperimentate e soprattutto, date fiducia ai vostri bambini. Ora che sapete come portarli in bicicletta, non vi resta altro che pedalare!

Torna a SPORT IN VIAGGIO

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Seguici su

facebook twitter you tube google instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Link consigliati

  • Natale 2018 - oltre 600.00 camperisti in Italia on the road - Scopri di più

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina