Menu

Un sogno diventa travel blog:

nasce www.vacanzepleinair.com

 

 

vacanzepleinair

di Marzia Mazzoni

 

Unire la passione per i viaggi e l'essere diventati camperisti è stata una formula magica che ci ha veramente cambiato la vita. Dal 2002, anno in cui comprammo il camper (leggi articolo precedente), la nostra quotidianità iniziò ad avere un sapore diverso, le prospettive di poter viaggiare erano più certe e frequenti rispetto a prima, possedevamo un veicolo ricreazionale e quindi, quando era possibile a livello economico e di tempo, si poteva accendere il motore e partire. E quando non si partiva, si coglieva l'occasione per dedicare il tempo a migliorie o manutenzioni e quindi prenderci cura del veicolo, strumento caro e ormai diventato “componente della famiglia” che ci dava e dà la possibilità di trascorrere giornate felici insieme.

 

Da subito il mio DNA di viaggiatrice, condivido appieno la teoria che “Il bisogno di esplorare, secondo una ricerca pubblicata sulla rivista"Evolution and Human Behaviour", dipenderebbe dal cosiddetto "gene del viaggio": il recettore della dopamina D4 (DRD4 7r)” (approfondimento qui ) mi trasforma in una futura travel blogger, senza nemmeno averne la consapevolezza. Per quasi tutte le uscite in camper c'era un vero e proprio lavoro di preparazione, ricerca di informazioni e documentazioni attraverso siti internet, giornali, opuscoli turistici ecc., che poi dopo il viaggio, il tutto si trasformava in veri e propri #diaridiviaggio cartacei con foto stampate su carta fotografica da condividere poi con amici, colleghi e altri appassionati di viaggi. Lorenzo, dal canto suo, era addetto alla parte tecnica del mezzo e pure lui ad ogni modifica, miglioria, manutenzione aveva la passione di conservare la documentazione fotografica di ogni lavoretto in cui si cimentava.

Dopo anni di viaggi, lavoretti, ricette realizzate giocosamente sul nostro camper, avevamo una cospicua quantità di materiale raccolto che poteva risultare interessante ad altri viaggiatori, avevamo il sogno di volerlo condividere con altri internauti. Un amico camperista mi disse che tutto quel materiale era un “patrimonio utile per la community dei viaggiatori”....ma purtroppo il tempo libero per gestire un blog come hobby ci mancava, ahimè!

Galeotta fu una mia crisi lavorativa, stavo passando un momento non troppo sereno nell'azienda in cui lavoravo, avevo bisogno di nuovi stimoli e nuovi orizzonti a cui poter lavorare, questa fu la scintilla che mi fece licenziare e decidere di trasformarmi in una travel blogger.

Era il dicembre 2008 quando abbandonai il lavoro da impiegata e dal 1° gennaio 2009 decisi di intraprendere una nuova professione: avevo 42 anni, grinta, determinazione e tanta voglia di fare.

Iniziai a raccogliere tutto il materiale in nostro possesso: diari di viaggio (le prime foto erano ancora su pellicola, quindi le immagini interessanti da condividere erano da trasformare in scansioni!!!), ricette, fai da te, materiale utile per chi viaggia.....Un anno di lavoro di “taglio e cucito” per poter trasformare la documentazione cartacea in pagine web formattate e curate e diventare un blog di viaggi per gli amanti del turismo all'aria aperta e Lorenzo mi dava una mano nei vari ritagli di tempo.

Il 27 dicembre 2009 venne messo online il nostro blog: www.vacanzepleinair.com!

Io e Lorenzo vivemmo ore di ansia, esitazione, perplessità, entusiasmo....non ci crederete ma quasi come la nascita di un figlio, una creatura da noi sognata, progettata, attesa e finalmente era arrivato il momento della nascita!

Controllavamo spesso i rilevatori statistici per capire se questo blog veniva visitato, facemmo rimbalzare la notizia di questo nostro blog su Facebook, quando ai quei tempi eravamo davvero in pochi....Subito ci notò una webzine del settore “Newscamp” che ci dedicò un articolo.

Fu un periodo di grande entusiasmo: un sogno che prendeva forma e si stava trasformando in realtà!

Successo, interesse e buon riscontro da parte dei lettori furono i consensi che ricevemmo da questo nostro blog utilitaristico.

Erail 2010, il blog piaceva, io ero soddisfatta e purtroppo .....Lorenzo iniziò ad avere i primi problemi di lavoro, maturammo l'idea che questo sogno poteva trasformarsi in un progetto molto più articolato e complesso, da qui l'idea di trasformare www.vacanzepleinair.com in Vacanzelandi@!

Ma questa è un'altra storia ......

 

TORNA ALLA NOSTRA STORIA - clicca QUI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Rimani in contatto con vacanzelandi@

Iscriviti alla nostra newsletter!
Riceverai gratuitamente la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

opuscolo scegliere il camper 1 copertina s

Iscriviti ora!

Se sei già iscritto,
CLICCA QUÌ
per ricevere il TUO REGALO

Seguici su

facebook twitter you tube google instagram

button gallery

button calendario

button meteo

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

Rimani in contatto
con vacanzelandi@

Iscriviti alla nostra newsletter!
GRATIS PER TE
la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

opuscolo scegliere il camper 1 copertina s

Iscriviti ora!

Se sei già iscritto,
CLICCA QUÌ
per ricevere il TUO REGALO

progettare area attrezzata camper

button newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina