Menu

Camper Service: come scaricare e caricare le acque del camper

camper service 01

I moderni camper service consentono di poter scaricare correttamente le acque grigie e nere dei camper e caricare acqua potabile nel serbatoio delle acque chiare molto velocemente e in maniera igienica. Ecco le istruzioni di come facciamo noi!

Articolo di Lorenzo Gnaccarini

Il camper, ma anche la caravan, sono veicoli ricreazionali dotati di una riserva idrica, così da poter permettere una certa autonomia e utilizzare la toilette, fare docce, lavare i piatti e soddisfare tante necessità, proprio come avviene in cucina e nelle toilette di casa.

L’acqua potabile viene accumulata in un apposito serbatoio delle acque chiare, mentre l’acqua utilizzata nei lavandini, lavabi, docce, viene recuperata nel serbatoio delle acque grigie che nei camper è fisso sotto il pianale, mentre nelle caravan solitamente è mobile e viene posizionato sotto il tubo di scarico quando si è fermi in campeggio. La toilette, invece, ha un proprio serbatoio delle acque nere, estraibile a cassetta.

Per eseguire le operazioni di carico e scarico delle acque di camper e caravan, ci si deve recare in appositi presidi chiamati “camper service”: aree dotate di una vasca di scarico per le acque grigie alloggiata sul piano stradale e di una colonnina servizi dotata di comandi per il lavaggio della vasca e di rubinetti per poter eseguire il carico dell’acqua e lo scarico e il lavaggio della cassetta delle acque nere.

Essendo questi presidi molto utili, anzi fondamentali, per poterci permettere di utilizzare il camper e la caravan durante le vacanze, è opportuno sapere bene come si devono utilizzare, così da evitare di danneggiare i camper service con un uso errato e lasciare il presidio in efficienza e igienicamente pulito per chi verrà dopo di noi.

Di camper service ce ne sono di tante tipologie differenti: ci sono quelli realizzati “in economia” e se ne vedono di tutti i tipi, ma ci sono anche quelli costruiti utilizzando componenti appositamente studiati per garantire una perfetta fruizione, efficienza e igiene.

Naturalmente, qualsiasi camper service deve essere utilizzato seguendo una specifica procedura, e ora vi facciamo vedere come noi effettuiamo le operazioni di carico e scarico delle acque del camper. In questo caso abbiamo utilizzato un presidio pubblico realizzato con componenti specifici appositamente progettati per queste operazioni.

Operando in questo modo, abbiamo scaricato correttamente le acque del camper e caricato acqua potabile nel serbatoio, lasciando il presidio perfettamente pulito ed efficiente per chi verrà dopo di noi.

Se durante i vostri viaggi trovate un camper service danneggiato o inefficiente, avvisate il proprietario della struttura o il comune a seconda se è situato in un'area privata o pubblica: molto spesso non sono a conoscenza del problema e una segnalazione può permettere a loro di intervenire a ripristinare la funzionalità. Solo in questo modo si potrà contribuire al mantenimento in efficienza dei presidi, monitorando il territorio e segnalando i guasti a chi di competenza, così da garantire a chi verrà dopo di noi un camper service migliore!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina