Menu

La CARAVAN è ANCHE per un weekend

caravan weekend 1

 
Consigli per come attrezzarla: tempistiche e accessori

di Ramona e Marco - travel blogger di Glam Caravan

La bella sorpresa che ci ha regalato la caravan, oltre alla classica vacanza estiva, è il gusto di fare piccole vacanze e weekend che ci aiutano a staccare la spina dalla routine.
Possiamo dire che la caravan “crea dipendenza”, infatti già dopo poche settimane iniziamo a sentire l'esigenza di un weekend in roulotte.
Non solo perché pur rimanendo vicino a casa si respira aria di vacanza, ma soprattutto perchè in caravan anche solo due giorni hanno l’effetto rigenerante almeno del doppio.

I mezzi ricreazionali sono particolarmente indicati per essere sfruttati nel weekend.
Pensando per esempio di voler passare un weekend sulle piste da sci o visitando una città, con i nostri mezzi si arriva sul posto il venerdì sera, ci si riposa e il mattino successivo si è già lì, pronti per le nostre attività (evitando di svegliarsi presto e fare i chilometri arrivando già stanchi).

Un altro aspetto positivo dell’utilizzo della caravan per un weekend è che stiamo riscoprendo il territorio intorno a noi. Quei luoghi che altrimenti tralasceremmo, perché sarebbero troppo lontani per un solo giorno ma troppo vicini per una settimana.
Scegliamo quindi di vivere i luoghi in modalità slow! (ne approfittiamo per ricordarvi che il 2019 è l’anno del turismo lento)
Gli aspetti negativi di avere una caravan?! Per ora non riusciamo a trovarli, nel caso vi faremo sapere!

Come preparare la caravan per un weekend

Il timore che può sollevarsi è quello che “non valga la pena” preparare e movimentare famiglia e caravan “solo per un weekend”.
Come fare quindi per far si che il weekend faccia rima con relax e non con stress?

Il nostro trucco è averla sempre pronta per partire, già con tutti gli accessori a bordo!
Ad ogni rientro sistemiamo la roulotte e il suo contenuto in modo che sia pronta per il prossimo weekend, quindi:

- le stoviglie sono sempre a bordo perché vengono lavate e riposte nella loro scatola prima di lasciare il campeggio
- accessori e generi da cucina che non si deteriorano (sale, tea e tisane, caffè, pellicola, carta stagnola...)
- asciugamani, lenzuola e biancheria al rientro vengono lavati, stirati e riposti già negli armadi della roulotte. 
- sacco a pelo, cuscini, k-way, accappatoi, beauty per doccia, phon da viaggio per capelli, scorta biancheria, ciabatte li teniamo già pronti in roulotte
- tavoli, sedie, stuoia e tutto “l’arredo da esterno” è sempre pronto nel gavone.
- utensili vari (cavi della corrente, canna dell’acqua, picchetti, cunei, piccola cassetta degli attrezzi...) sempre a bordo
- supporti tecnologici (caricabatterie, adattatori, luce da testa, ventilatore usb...)
- kit pronto soccorso e estintore da 1 kg
- biciclette già montate sul porta bici
- bombole nel gavone
- oggetti per lo svago (libri, riviste, carte da gioco...) nell’apposito scomparto.
- solo la veranda e il barbecue preferiamo non averle sempre in roulotte, questo per non avere peso eccessivo durante il viaggio e perché non sempre li portiamo durante il weekend.

caravan weekend 2

caravan weekend 3

caravan weekend 4

caravan weekend 5

caravan weekend 6
Cosa dobbiamo aggiungere ad ogni viaggio (ovvero, tutto ciò che non può rimanere sempre a bordo):

- medicinali (indispensabili)
- accessori stagionali che vengono preparati ogni volta (per esempio noi in inverno portiamo un piumone aggiuntivo, un caldo tappetto, il bollitore… Invece in estate abbiamo teli mare, borracce termiche..)
- abbigliamento e scarpe: noi ci organizziamo usando delle scatole/buste divisorie con zip. Le prepariamo direttamente in casa suddivise per ogni componente della famiglia o per categoria. Una volta riposte nell’armadio della roulotte sono già pronte all’uso e tutto rimane in ordine.
Quando non bastano, per esempio in inverno, aggiungiamo un morbido borsone che durante il weekend teniamo in cima all’armadio.
- generi alimentari: carichiamo gli alimenti freschi in frigorifero e il resto lo teniamo in macchina o in roulotte.

Una volta arrivati sul posto, quando già si respira aria di vacanza, prepariamo i letti, sistemiamo i generi alimentari e siamo pronti per il weekend!

caravan weekend 7

caravan weekend 8

caravan weekend 9


Un consiglio per il componente della famiglia che si occupa del bucato.
Spesso capita che la tentazione di rinunciare al weekend venga proprio da chi in famiglia si occupa del bucato. Questo per non dover passare il rientro tra valigie, lavatrici e ferro da stiro.
Innanzitutto, abbiamo imparato a ridurre parecchio l’abbigliamento da portare, complice anche le tante vacanze con voli low cost e bagagli a mano.

Per facilitarci prediligiamo l’abbigliamento tecnico. Molto più comodo e pratico sia durante il viaggio che nel post.
Occupa meno spazio, si asciuga velocemente e non ha bisogno di essere stirato (anzi, lo stiro è proprio vietato).

caravan weekend 10
Un po’ di tempistiche


Prima di partire…

- Il giorno prima collegare la roulotte alla corrente per avere il frigo freddo e la batteria dei servizi carica: 1 minuto
- Caricare l’acqua con qualche litro per l’emergenza. Al rientro svuotiamo sul posto il serbatoio prima di partire: 2 minuti
- Controllo della pressione delle gomme (roulotte e auto): 5 minuti
- Preparazione abbigliamento e alimentari:1 ora e 30’ circa (variabili)
- Uscita dal box e aggancio: 15 minuti
- Spuntare la check list prima della partenza per essere sicuri di non aver dimenticato nulla (finestre chiuse, mover staccato, tetto Eriba chiuso, freno a mano abbassato, controllo luci, scalino sollevato...): 5 minuti

…al rientro

- Svuotare la roulotte: 15 minuti
- Sgancio e rimessaggio: 15 minuti
- Pulizie interne aggiuntive che solitamente facciamo nei giorni successivi.

Ci rendiamo conto che averla in box sia un vantaggio non indifferente. Non siamo legati all' orario del rimessaggio e possiamo prepararla in più giorni. Ma siamo sicuri che con un po’ di organizzazione si possano vivere dei meravigliosi weekend en plein air!

Buoni agganci!

Potrebbe interessarti anche

DALLA TENDA ALLA CARAVAN, da sogno a realtà
I nostri 7 motivi per cui abbiamo scelto la caravan
Libro LA CARAVAN, chitarra del plein air - Una guida ragionata per riscoprire la roulotte

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

banner NoiconVoiTOUR2020 450px

button gallery

button calendario

button meteo


button restiamo in contatto newsletter

Iscriviti alla Newsletter! 

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@


progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina