Menu

Indice articoli

Alla scoperta delle Isole Borromee

sul Lago Maggiore

isole borromee copertina1

Affascinanti luoghi da visitare sul lato piemontese di questo bellissimo lago

di Marzia Mazzoni

Era da tempo che avevamo inserito il LAGO MAGGIORE e i suoi gioielli, le ISOLE BORROMEE, nella lista dei luoghi da visitare in camper, un file in cui annotiamo mete ambite o segnalate da qualcuno che c'è già stato e ce le ha raccontate con entusiasmo...
Una curiosità: ma tenete pure voi una lista simile? A noi non basterà una vita sola per scoprirle tutte, ma ci piace continuare ad inserire luoghi da visitare in questo lungo elenco.
Galeotta fu l'occasione di andare in provincia di Verbano-Cusio-Ossola, proprio vicino al lago Maggiore, per il ritiro del nuovo frigorifero a compressore (vedi la scheda IN-VETRINA), così decidiamo di prolungare la nostra permanenza per visitare questi luoghi, tanto ambiti da turisti e in passato anche da scrittori che hanno dedicato pagine di letteratura, nomi noti come Flaubert che dichiarò che “L’Isola Madre è il luogo più voluttuoso che abbia mai visto al mondo”, ma anche Hemingway, che qui soggiornò a lungo nella zona, la amò a tal punto che lo scrittore decise di ambientare proprio in queste luoghi gli ultimi capitoli del suo romanzo Addio alle Armi. Stendhal, famoso scrittore francese appassionato dell'Italia, qui scrisse “La Certosa di Parma” e amava ripetere "se hai un cuore e una camicia, vendi la camicia e vai a vedere le rive del Lago Maggiore".
Montesquieu scriveva:
"In Italia c’è un grande lago, che viene chiamato Lago Maggiore: è un piccolo mare, le cui rive sono interamente selvagge. In mezzo al lago, a quindici miglia dalla riva, ci sono due isole di un quarto di lega di circonferenza, dette “Borromee”, che sono, a mio parere, il luogo più incantevole del mondo. L’anima è sorpresa da questo contrasto romanzesco, rievocando con diletto i prodigi dei romanzi, nei quali dopo aver superato rocce e paesi aridi, ci si ritrova in luoghi fatati."

Ma torniamo a noi, alla nostra esperienza qui al LAGO MAGGIORE.
Arriviamo a STRESA (VB) a notte fonda, è deserta, la stagione deve ancora iniziare, l'apertura dei luoghi di interesse come le Isole Borromee, la navigazione e le ville riaprono il primo week-end di primavera (quest'anno il 22 marzo 2019). Ci sistemiamo nel parcheggio con camper service in via Privata F.lli Bandiera, dove sono presenti stalli riservati alla sosta dei veicoli ricreazionali (a pagamento solo di giorno).

Il mattino successivo uno splendido sole ci da il buongiorno e l'energia giusta per andare alla scoperta di queste isole. Dal parcheggio, una camminata di circa 400 metri e si raggiunge l'Imbarcadero Carciano di Stresa, dove sono presenti le compagnie di navigazione per le isole (altro punto di partenza è da Piazza Marconi).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Seguici su

facebook twitter you tube google instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina