Menu

Itinerari e Mete

Ledro, un lago per tutti i gusti

Nazione: ITALIA
Regione: TRENTINO ALTO ADIGE
Province: TRENTO
Periodo: maggio 2016
Località visitate

lago ledro 1200

Località Visitate:

PIEVE DI LEDRO (TN)
MOLINA DI LEDRO (TN)
BEZZECCA (TN)

di Marzia Mazzoni

Luogo ideale per vacanze di grandi e piccini, sportivi e chi cerca relax, immerso in uno scenografico panorama e con punti di interesse storico, è il pittoresco lago di Ledro, incastonato nell'omonima valle.

Un paio di telefonate con i nostri amici, campeggiatori da sempre, per consultarci sulla meta da raggiungere e trascorrere un week-end insieme, Cesare propone il Lago di Ledro, in Trentino.

Noi non ci siamo mai stati, Cesare invece trascorse le sue vacanze da piccolo in questa zona e nello stesso campeggio che ci propone come base (caravanista da sempre, ora con la moglie Angela viaggia alternando l'utilizzo del carrello tenda e della roulotte, n.d.r.) e frequentato un paio di volte da adulto, ci convince che è la meta ideale per ciò che stiamo cercando (vogliamo rilassarci, distrarci e provare il kayak gonfiabile!).

Cesare aveva ragione! E' la location giusta per accontentare tutti i gusti, infatti il LAGO DI LEDRO, grazie alla sua altitudine (m 655 s.l.m.) è adatto anche a bambini piccolissimi o anziani, ma soprattutto offre tante opportunità sia per gli sportivi, per le famiglie e anche per chi vuole oziare in relax!

Natura, sport, relax e storia

Una scenografica cortina di montagne incorniciano questo lago dalle acque limpide e cristalline, dove è possibile praticare qualsiasi tipo di sport, sia d'acqua che non, infatti la rete di sentieri e ciclabili permette di andare alla scoperta del territorio sia a piedi che su due ruote o a cavallo (agonisti e non).

L'offerta di centri benessere, parchi giochi, angoli di verde permette anche un meritato relax e divertimento.

Noi ci siamo cimentati con le biciclette nel giro del lungolago (un percorso ad anello di circa 10 km) gustandoci scorci di rara bellezza; abbiamo raggiunto anche MOLINA DI LEDRO e visitato il museo delle Palafitte*.

Il Lago di Ledro ci ha permesso di sperimentare il kayak (gonfiabile e facilmente trasportabile in camper!), un accessorio utile per chi vuole esplorare le vie d'acqua in piena tranquillità. Lorenzo e Filippo, in compagnia dei nostri amici, si sono cimentati in questa nuova esperienza! Nel frattempo io sono andata a “spasso nella storia”.

Dai primitivi a Garibaldi e la Grande Guerra

Un ricco patrimonio storico è quello che offre il Lago di Ledro, partendo da 4000 anni fa...

Grazie ai ritrovamenti avvenuti intorno agli anni '30, si è portato alla luce i resti di uno dei più grandi villaggi su palafitte dell’arco alpino italiano dell’epoca preistorica, databile all’età del Bronzo. Ora è visitabile il *Museo che espone attrezzi ed oggetti della vita quotidiana e all'esterno sono state ricreate alcune palafitte che offrono uno spaccato di vita del villaggio. Questo sito palafitticolo è stato inserito insieme ad altri europei ed italiani nella world heritage list dell'UNESCO. All'interno del museo è possibile svolgere attività ludiche, io vi confesso che mi sono divertita ad indossare i vestiti da uomini primitivi disponibili all'interno!

La località BEZZECCA (m 697 s.l.m.), distante circa 2,5 km da Pieve di Ledro, è famosa sia per il celebre “Obbedisco” scritto da Garibaldi il 9 agosto 1866, alcuni giorni dopo la cruenta battaglia del 21 luglio e anche per la trincea in cemento armato scavata nella roccia risalente alla prima Guerra Mondiale. Vi consigliamo di visitare questa località per l'interesse storico che offre: il museo Garibaldino e della Grande Guerra, Piazza Obbedisco, la chiesa e il colle di Santo Stefano (all'interno della chiesa è custodito il monumento al Milite Ignoto), la lapide commemorativa e la Croce Bianca dedicata ai caduti del 1866, la trincea e la scala chiocciola di 82 gradini per raggiungere i vani che servivano da ricovero ai soldati e feriti, nonché come deposito per munizioni e viveri.

Un'arte antica: i ciuaroi

Tra le cose interessanti che Ledro offre è un'antica arte quella dei ciuaroi, ovvero dei chiodaioli, nata nelle fucine di PRE' che per più di un secolo realizzarono le “broche”, ovvero i particolari chiodi per gli scarponi dei soldati, la cui produzione segnò per decenni l’economia della valle di Ledro.

Ora ne sono rimasti pochissimi e si possono contare sulle dita di una mano, è possibile assistere alla dimostrazione di questo lavoro diviso tra acqua e fuoco in date ben precise nel periodo estivo.

I 61° gradi del Picco Rosso

Non staremo qua ad elencarvi i piatti e prodotti tipici della zona, che ricalcano la tradizione trentina ormai conosciuta a molti di noi, come la carne salada e l'olio d'oliva extravergine DOP del Garda la fanno da padroni, e altri solo per citarne alcuni come canederli, formaggi di malga, strudel ecc. Quello che ci ha incuriosito maggiormente e ve lo vogliamo raccontare è il Picco Rosso, il liquore tipico del lago di Ledro, in quanto qui prodotto. E' di colore rosso, brillante, vigorosamente aromatico, grazie all'utilizzo di fragole e lamponi di montagna, nato nel 1940 dallo studio di un farmacista della zona, lo si produce ora come allora e la particolarità è che un super-superalcolico, infatti la gradazione alcolica è di 61°!!!

Arrivederci Lago di Ledro

Un week-end ci ha permesso un piccolo assaggio di questo territorio che offre tantissimo, vorremmo ritornarci e scoprirlo ancora maggiormente, l'abbiamo inserito nella nostra lista delle mete da ri-scoprire. Bravo Cesare, ottimo consiglio e bye-bye Lago di Ledro!

Dove sostare:

Sul lago di Ledro sono presenti tre campeggi con spiaggia e a Bezzecca si trova un'area camper, in Via Peluca, nella zona artigianale.

Indice

SCARICA IL PDF (è necessario fare il login)

01 - Trentino - Lago di Ledro - scorcio.jpg 02 - Trentino - Lago di Ledro - scorcio.jpg 03 - Trentino - Lago di Ledro - scorcio.jpg 04 - Trentino - Lago di Ledro - ciclabile - lungolago.jpg 05 - Trentino - Lago di Ledro - scorcio.jpg 06 - Trentino - Lago di Ledro - cartina valle di Ledro.jpg 07 - Trentino - Lago di Ledro - scorcio.jpg 08 - Trentino - Lago di Ledro - museo delle palafitte - interno.jpg 09 - Trentino - Lago di Ledro - museo delle palafitte.jpg 10 - Trentino - Lago di Ledro - museo delle palafitte - le palafitte.jpg 11 - Trentino - Lago di Ledro - museo delle palafitte - palafitta.jpg 12 - Trentino - Lago di Ledro - Pieve di Ledro - scorcio.jpg 13 - Trentino - Lago di Ledro - kayak.jpg 14 - Trentino - Lago di Ledro - kayak.jpg 15 - Trentino - Lago di Ledro - kayak.jpg 16 - Trentino - Lago di Ledro - Bezzecca - Galleria Lamarmora.jpg 17 - Trentino - Lago di Ledro - Bezzecca - percorso storico.jpg 18 - Trentino - Lago di Ledro - Bezzecca - percorso storico - trincee.jpg 19 - Trentino - Lago di Ledro - Chiesa Ossario Santo Stefano.jpg 20 - Trentino - Lago di Ledro - Chiesa Ossario Santo Stefano - milite ignoto.jpg 21 - Trentino - Lago di Ledro - Colle Santo Stefano e Croce Bianca.jpg 22 - Trentino - Lago di Ledro - Colle Santo Stefano e lapide commemorativa.jpg 23 - Trentino - Lago di Ledro visto da Bezzecca.jpg 24 - Trentino - Lago di Ledro - Bezzecca - colle Santo Stefano.jpg 25 - Trentino - Lago di Ledro - Bezzecca - scorcio paese.jpg 26 - Trentino - Lago di Ledro - Bezzecca - dettagli.jpg 27 - Trentino - Lago di Ledro - foto di gruppo.jpg lago_ledro.jpg lago_ledro_300s.jpg

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina